maria e nicolò castelbarco pindemonte

Scuola dell'Infanzia

Scuola Olistica

ad indirizzo Steineriano

Contattaci

dove siamo?

Siamo presenti sul territorio di Imbersago, in provincia di Lecco, dal 1910

Indirizzo: via Cavour 7 – 23898 Imbersago (Lc)

 Telefono e Fax: 039 9920558

Email: info@scuolainfanziacastelbarco.it 

Orari di Apertura: da Lunedì a Venerdì dalle 8.00 alle 15.00

IMPARA FACENDO

La Scuola dell’Infanzia ha assunto negli ultimi anni la forma di vera e propria istituzione educativa che va ben oltre le sue funzioni assistenziali e di preparazione alla scuola primaria. Il suo intervento educativo si orienta verso la formazione integrale della personalità infantile favorendo la maturazione dell’identità personale, sviluppando la sicurezza, la fiducia e la stima di sé: a livello corporeo, emotivo, psicomotorio, fino allo sviluppo dell’IO.

Mission & VISION

Natura Esperienze Emozioni

Il progetto della Scuola Castelbarco prevede che il bambino possa stare il più possibile a stretto contatto con la Natura, in modo da permettergli di vivere parte del tempo scolastico in autonomia e all’aria aperta.

Sicuramente la creazione di un legame profondo e partecipe tra Infanzia e Natura è condizione indispensabile per lo sviluppo della persona stessa.

ringraziamo 

La nostra Presidente

L’Asilo Castelbarco Pindemonte è stato fondato più di 100 anni fa! Nel corso della sua storia ha avuto tre Presidenti donne, tutte Contesse della Famiglia Castelbarco.
La fondatrice e prima Presidente fu la Contessa Ercolina Erba Castelbarco Pindemonte Rezzonico (detta Lina), a cui oggi è dedicata la via centrale del paese di Imbersago. In seguito divenne Presidente la Contessa Luciana Peperle Castelbarco Pindemonte Rezzonico, e negli ultimi 30 anni dirige l’asilo l’attuale Presidente la Contessa Rosella Minotti Castelbarco Pindemonte Rezzonico (nella foto).

 

Calendario

Prossimo Evento Open Day

9 Gennaio 2021 

la scuola

Sviluppare Intelligenza Emotiva

Il contatto con la Natura, il clima, il movimento, aiutano rinforzare non soltanto il Sistema Immunitario, ma anche la Psiche. Affrontando piccole prove, formiamo carattere ed emotività.

Fiducia

La fiducia ha un valore immenso ci connette a tutto il nostro essere. La fiducia è il ponte che ci unisce all’esistenza.
La fiducia è la forma d’amore più pura!

Creatività e manualità

I bambini giocando liberamente, utilizzano materiali ed oggetti per costruire semplici giocattoli, stimolano la fantasia e inventiva, sviluppando creatività e manualità. Obiettivo, che già in modo molto semplice, è stato sviluppato anche in questi anni attraverso la creazioni di spazi dove il bambino aveva modo di giocare con materiali naturali quali farina, sabbia, pasta, elementi bio-compatibili raccolti da lui stesso.

Apprendimento
L’apprendimento avviene mediante l’esperienza, il contatto con la Natura è già di per sé maestro di vita, i bambini fanno esperienze fisiche correndo e arrampicandosi sugli alberi. Inoltre, le attività all’aperto permettono di capire i pericoli, acquisendo fiducia nelle proprie capacità e mezzi.
Scuola dell'Essere
A livello relazionale il bimbo avrà modo di intraprendere relazioni interpersonali attraverso la condivisione di materiale, di “avventure”. Questo rappresenta sicuramente un modo di fare scuola diverso, ma siamo convinte come corpo docente, allettante ed emozionante.
Educazione Sociale
L’acquisizione delle prime forme di educazione alla cittadinanza, a partire dalle esperienze di convivenza responsabile. Le finalità della Scuola dell’Infanzia saranno raggiunte all’interno dei campi d’esperienza e precisamente: il sé e l’altro; il corpo e il movimento; immagini, suoni, colori; i discorsi e le parole; la conoscenza del mondo.

Lula

Cerbero

Milla

per Tutti

IL MONDO DEI BIMBI

 

La Terra è il mondo delle case, delle costruzioni dell’uomo, delle tane degli animali che camminano o strisciano sotto o sopra il suolo, degli alberi, delle erbe, dei fiori, dei campi, dei boschi, delle montagne, delle colline, di tutti i frutti da mangiare, delle rocce, delle pietre o dei sassi e della sabbia.

Per i bambini della Scuola dell’Infanzia la terra è un elemento quasi magico, tutto da esplorare, scavare, travasare, trasportare, mescolare… e rappresenta un’opportunità davvero speciale per spaziare attraverso innumerevoli esperienze che partendo dal proprio corpo giungono ad interessare tutto ciò che li circonda.

 

i

blog

Notizie

Seguici su Facebook

Provaci ancora!

Provaci ancora!

Vorrei condividere con tutti voi pensieri relativi a questo momento molto particolare che stiamo vivendo, in cui ai bambini viene chiesto un’ulteriore sacrificio: stare in casa, stare lontani dagli amici con i quali condividevano la quotidianità... Ci viene chiesto...

Un Click per la Scuola

Carissimi, la nuova edizione di “Un click per la Scuola” riparte per il nuovo anno scolastico 2020/2021.  Per continuare a supportare la tua scuola preferita, ti basta confermare la tua partecipazione con questi semplici passi:  1. visita il sito...

Olismo

Olismo ed Evoluzione La parola, insieme all’aggettivo olistico, è stata coniata negli anni venti da Jan Smuts (1870-1950) uomo politico, intellettuale e filosofo sudafricano, autore di Holism and Evolution (“Olismo ed Evoluzione”) del 1926. Secondo l’Oxford English...